Cotone Organico

La storia del cotone è molto antica. Le prime testimonianze risalgono a 7000 anni fa in Perù, ma solo dopo la Rivoluzione Industriale si diffuse in tutta l’Europa e nel resto del mondo occidentale.
In breve tempo divenne la fibra naturale più diffusa e un’importante fonte di reddito per moltissimi stati. Venne applicato e ancora oggi utilizzato in tantissimi settori: nella cura personale, nell’arredamento, nella cancelleria e nei prodotti per bambini. All’epoca però, la crescente richiesta del prodotto aumentò le lavorazioni a scapito della qualità. E, per rispondere a un bisogno sempre maggiore di cotone e per mantenere i costi bassi, venivano utilizzati pesticidi chimici per i terreni, coloranti al piombo e sbiancanti tossici per i capi d’abbigliamento. I metodi di lavorazione rimasero invariati fino agli inizi degli anni ‘90, quando nacque l’industria dei prodotti tessili biologici. L’idea era, e oggi è diventato un principio cardine, quella di coltivare il cotone nel pieno rispetto dell’ambiente e dell’essere umano.

Oggi, grazie agli enti per la certificazione del tessile biologico, siamo sicuri di acquistare un prodotto completamente biologico.

Differenza tra cotone e cotone organico

Come detto in precedenza, il cotone organico rappresenta l’alternativa ecologica al cotone standard. E’ un cotone coltivato, prodotto e lavorato con metodi e strumenti a basso impatto sull’ambiente, e certificato secondo gli standard agricoli biologici dell’OCS (Organic Content Standard) e del GOTS (Global Organic Textile Standard).

Per la produzione del cotone organico sono stati eliminati l’uso dei pesticidi e dei fertilizzanti chimici, a favore di sistemi di lavorazione biologica. Per colorare vengono applicati coloranti naturali come l’argilla, mentre per sbiancare viene utilizzata una soluzione a base di acqua e perossidio.

Infine il tessuto del cotone organico è molto più morbido al tatto e delicato sulla pelle, è ipoallergenico e ha una durata più lunga.

Come riconoscerlo:

 

Tessuto pre-ristretto con trattamento enzimatico. Nastrino parasudore. Colletto elasticizzato e rinforzato. Struttura tubolare indeformabile per uomo, versione donna stretta in vita con cuciture laterali. Peso 160 gr